donne_anziane_palestra_getty
Commenti disabilitati su I benefici dell’attitivà fisica nella 3za età

I benefici dell’attitivà fisica nella 3za età

L’attività fisica programmata ha effetti benefici per la salute negli anziani. L’evidenza suggerisce che il programma dovrebbe includere una combinazione di allenamento con resistenza progressiva, di equilibrio e allenamento funzionale. L’obiettivo è stato quello di valutare gli effetti di un programma di attività fisica semplice basato su un lavoro sulla forza, flessibilità, fitness cardiovascolare ed equilibrio negli anziani, così come gli effetti di un periodo di non allenamento, in varie età. E’ stato scelto uno studio prospettico longitudinale, con un campione di 227 (54 uomini, 173 donne) che hanno completato un semplice programma di allenamento durato 9 mesi seguito da 3 mesi de-training. I soggetti sono stati suddivisi in due gruppi di età (65-74 anni [n = 180], e maggiore di 74 anni [n = 47]). All’inizio dello studio, al termine del periodo di allenamento e 3 mesi più tardi. Sono stati misurati l’indice di massa corporea, la percentuale di grasso corporeo, lo spessore della plica tricipitale, la forza della presa, la flessibilità degli arti inferiori e del tronco, frequenza cardiaca a riposo , la frequenza cardiaca dopo l’esercizio, e l’equilibrio, mentre il VO2max è stato stimato utilizzando il test Rockport fitness e / o misurata direttamente. Miglioramenti significativi nella forza (p <.0001), flessibilità (p <.0001), la frequenza cardiaca dopo l’esercizio (p <.0001), e l’equilibrio (p <.0001) sono stati osservati alla fine del programma di allenamento. I miglioramenti della flessibilità e dell’equilibrio (p <.0001) si sono mantenuti al termine del non allenamento (de-training). Un programma di allenamento semplice a lungo termine aumenta la forza in entrambi i sessi, aumenta la flessibilità nelle donne e migliora l’equilibrio negli anziani. I risultati indicano anche l’importanza di iniziare precocemente il programma nella vecchiaia e il mantenimento a lungo termine dell’allenamento.

Seco J, Abecia LC, Echevarría E, Barbero I, Torres-Unda J, Rodriguez V, Calvo JI. A long-term physical activity training program increases strength and flexibility, and improves balance in older adults. Rehabil Nurs¸2013 Jan-Feb;38(1):37-47

“Tratta bene il tuo corpo: è l’unico posto che hai per vivere”