Young exhausted woman after a practice run
Commenti disabilitati su Il consumo calorico dalla respirazione

Il consumo calorico dalla respirazione

Ricordate l’articolo che parlava del processo metabolico della perdita del peso?  www.personaltrainerumbria.it/quando-si-perde-peso-dove-finisce-il-grasso/ …vi consiglio di rileggerlo per entrare nell’ottica del…“noi siamo quello che respiriamo”! In questo ultimo articolo quantificheremo invece il costo energetico in termini di Kcal derivati dal processo respiratorio.

Quante calorie consumiamo quando respiriamo?

La prima considerazione da fare è che “respirare ha un costo” e la spesa energetica aumenta proporzionalmente con l’entità del lavoro respiratorio.

La potenza che sviluppa la muscolatura respiratoria può oscillare dalle 3 calorie al minuto fino alle 170cal/min per un lavoro di 12W (Cerretelli e coll.) e tutto questo è correlato alla frequenza respiratoria.

L’organismo regola intelligentemente la ventilazione in base all’intensità dell’esercizio (per meglio dire…dell’attività che si sta svolgendo) ricercando sempre il minimo dispendio derivante dai muscoli respiratori.

Il rapporto fra consumo calorico in Kcal/min e ventilazione polmonare l/min, esprime le calorie corrispondenti a 1 litro di aria ventilata e quindi il rendimento respiratorio ai fini energetici. Il coefficiente è di 0,23 (Margaria R., 1965). Dal rilevamento della sola ventilazione polmonare si può quindi arrivare alla valutazione del consumo calorico.

Fornendo un esempio pratico possiamo dire che ventilando 500 litri d’aria (calcolati con il software controller dello Spirotiger, ad un ritmo piuttosto blando…www.personaltrainerumbria.it/scopriamo-lallenamento-iperpnea-isocapnica-con-spirotiger) in 5 minuti si riesce a consumare 115Kcal, dato ottenuto appunto moltiplicando il coefficiente di 0,23 al totale di aria ventilata (500*0,23)=115Kcal.

Quindi alla domanda: “si può ridurre significativamente il girovita semplicemente respirando?”, la risposta è DECISAMENTE SI! 

Chiedici come, riempendo il modulo contatti.

“Tratta bene il tuo corpo: è l’unico posto che hai per vivere”