Commenti disabilitati su Idratazione, termoregolazione, ed effetti sulla performance: due bibite sportive a confronto durante un allenamento specifico dei calciatori

Idratazione, termoregolazione, ed effetti sulla performance: due bibite sportive a confronto durante un allenamento specifico dei calciatori

In questo studio, abbiamo confrontato la risposta tremoregolatoria, durante un allenamento specifico (per i calciatori), di due bevande sportive in commercio, entrambe con una concentrazione di carboidrati simili, ma una con la presenza di glicerolo al 5,2%. Dieci calciatori hanno svolto due sessioni di allenamento all’aperto simili. Ai soggetti è stata assegnata casualmente una delle due bevande: quella con solo i carboidrati (C) e quella con carboidrati e glicerolo (CG). I calciatori hanno consumato 500 ml di bevanda 30 min prima dell’esercizio e a metà tempo. Sono stati registrati, pre e post esercizio, i valori della massa corporea, della temperatura corporea, della frequenza cardiaca e sono stati prelevati dei campioni di urine e di sangue. Non sono state osservate delle differenze tra i giorni per quanto riguarda l’umidità e la temperatura ambientale (I giorno T= 17,0 +/- 1,1 gradi C, II giorno 16,9 +/- 1,1 gradi C; P = 0,944). Il grado di disidratazione (% Delta BM) è stato maggiore dopo le prove C (P = 0,041). Allo stesso modo, le modificazioni percentuali del volume plasmatico sono state maggiori nelle prove C (P =0,049). Non sono stati osservati effetti tra il gruppo CT e la media della FC durante la sessione di allenamento (CT: P = 0,350; media FC: P = 0.256), e non sono state osservate differenze tra i gruppi nei tempi ad esaurimento svolto a fine sessione (P = 0,547). L’ingestione di una bevanda con CG fornisce ai giocatori una migliore idratazione rispetto ad una con solo C. Tuttavia, se le sessioni di allenamento sono corte (<75 min), con un adeguato tempo di recupero, entrambe le bevande sono sufficienti per mantenere l’intensità della performance a livelli ottimali durante un allenamento specifico per i calciatori.
Siegler JC, Mermier CM, Amorim FT, Lovell RJ, McNaughton LR, Robergs RA.
J Strength Cond Res. 2008

Le mie considerazioni: tutto giusto…occhio però agli effetti avversi, che un integrazione di bevande contenenti glicerolo, si potrebbero riscontrare durante una prestazione sportiva. Nausea, mal di testa e senso di pesantezza potrebbero inficiare la vostra performance (vale veramente la pena per un risicatissimo vantaggio, rispetto ad una normale integrazione?) e soprattutto attenzione a tutti quei sportivi affetti da patologie metaboliche (diabetici su tutti), a cui consiglio caldamente di evitare tali bevande!  Non è tutto oro quello che luccica…