russare1
Commenti disabilitati su Il russamento: cause, effetti e rimedi.

Il russamento: cause, effetti e rimedi.

Non conosci una persona che soffre di russamento? Sono pronto a scommettere che tu stia mentendo oppure che tu sia sempre il primo ad addormentarti in camera da letto!

Il russamento è dovuto alla vibrazione dei tessuti molli delle prime vie aeree (pareti della faringe, palato molle, ugola) al passaggio dell’aria durante la respirazione ed è un disturbo che colpisce circa il 40% della popolazione mondiale, rappresentando inoltre un importante indicatore della salute del soggetto.

Il russamento non è assolutamente da sottovalutare in quanto:

-può provocare problemi sociali/relazionali alla vita di coppia

-è generalmente legato all’obesità del soggetto

-è sempre legato ad una progressiva diminuzione di tensione muscolare delle pareti della faringe e del palato molle con conseguente incremento della vibrazione di questi distretti anatomici al passaggio dell’aria

con il passare dell’età si diventa spesso farmaco-dipendenti e la presenza di ipnoinducenti e miorilassanti (benzodiazepine) comportano un’ancor più ridotta tensione muscolare delle pareti faringee e del palato molle che entra in vibrazione

Come prima sottolineato nelle “cause”, avrete sicuramente notato negli “effetti” un tratto comune, ovvero “l’ipotonia della muscolatura faringea”, ed è qui che si può intervenire, con ottimi risultati, sul breve-medio periodo.

Chiedi maggiori informazioni compilando il form alla pagina “Contatti”, che troverai visitando la home page del sito.

“Tratta bene il tuo corpo: è l’unico posto che hai per vivere”