Commenti disabilitati su Il trend di salute degli anziani negli Stati Uniti

Il trend di salute degli anziani negli Stati Uniti

La diminuzione della prevalenza di disabilità negli ultimi anni di vita negli Stati Uniti è stato uno dei più importanti sviluppi del benessere negli anziani Americani degli anni 80 e 90, ma non vi è alcuna garanzia che questa tendenza continuerà anche nel futuro. Abbiamo analizzato la letteratura precedente rilevando il trend di disabilità e gli altri indicatori di salute, stimato i biomarker e le limitazioni per la popolazione di 65 anni e quella di età compresa tra i 40 anni e i 64 (i futuri anziani). Abbiamo analizzato in quale misura il livello di istruzione, il fumo, l’obesità possano concorrere per influenzare le prospettive future di salute e di vita. Abbiamo riscontrato un miglioramento generale del livello di salute nella popolazione anziana. Il recente aumento della quota di popolazione più giovane che necessita di un aiuto nelle attività quotidiane è legato al raddoppio dell’obesità nelle ultime decadi. Tuttavia l’aumento dell’obesità è recentemente diminuito, ed è stato riscontrato un trend favorevole per quando riguarda la diminuzione del fumo e l’aumento del livello di istruzione.
Martin LG, Schoeni RF, Andreski PM.
Demography. 2010