Commenti disabilitati su La relazione tra fumo e indice di massa corporea (BMI)

La relazione tra fumo e indice di massa corporea (BMI)

Obiettivo: Alcuni studi precedenti hanno trovato una forte relazione negativa tra il fumo e il body mass index (BMI). Il fumo e una cattiva alimentazione sono spesso associati nei comportamenti delle persone. Lo scopo di questa ricerca è stato quello di creare un indice che potesse valutare l’impatto del fumo sul BMI in maniera indipendente dal tempo. Design: E’ stata utilizzata una regressione dei minimi quadrati basata su una serie di variabili indipendenti per analizzare il punteggio del BMI. Soggetti: Alla ricerca hanno partecipato un totale di 2970 individui. Risultati: Aggiungendo il tempo al modello multivariato si aumentano gli effetti negativi del fumo, risultato in accordo con le teorie moderne. Conclusioni: I risultati suggeriscono che il pieno effetto degli aspetti non intertemporali dei fumo (p.e. la sostituzione delle sigarette con il cibo) sui valori del BMI possono essere stati sottostimati dai precedenti studi.

C A Robb, S J Huston and M S Finke
International Journal of Obesity (2008)