STIT-basehead1-n
Commenti disabilitati su Scopriamo lo SpiroTiger (I° Parte): la Ginnastica del Respiro.

Scopriamo lo SpiroTiger (I° Parte): la Ginnastica del Respiro.

Lo sapete che…
*Un 1 minuto ognuno di noi inspira ed espira 12-15 volte
*Circa 20000 volte in un giorno
*7,5-8 milioni di volte in un anno (5 milioni di litri d’aria!)
*…e circa mezzo miliardo di volte nella vita!

Il nostro apparato respiratorio è in funzione H24 e per evitare danni permanenti all’organismo che non può permettersi alcuna pausa! Il riflesso neurochimico di protezione impedisce ai muscoli respiratori (diaframma, muscoli intercostali e di supporto) di raggiungere i propri limiti di affaticamento: appena il respiro diventa affannoso, l’afflusso di sangue verso i muscoli periferici viene fortemente ridotto. La ridotta ossigenazione provoca affaticamento (di braccia, gambe, etc) con conseguente perdita di lucidità. Questo ci induce a ridurre considerevolmente lo sforzo o a interromperlo.Erroneamente questo processo è spesso attribuito ad una carenza di allenamento dei muscoli periferici, ma spesso la causa è invece da ricondurre alla mancanza di efficienza del sistema respiratorio. Ciò è molto evidente con l’insorgere di sofferenze metaboliche (obesità, diabete, sofferenze cardiovascolari, pressione arteriosa elevata: sindrome metabolica).

Una muscolatura respiratoria allenata ed efficiente è la premessa per migliorare innanzitutto la propria qualità di vita.
SpiroTiger è l’unico sistema di ginnastica del respiro che permette di allenare i muscoli respiratori ad intensità e per durate non raggiungibili con altre metodologie
, in modo specifico e senza sovraccaricare il sistema cardiovascolare e l’apparato locomotore, attraverso la tecnica dell’iperpnea isocapnica (RMET). SpiroTiger è adatto a tutti, bambini e anziani inclusi.

X ulteriori info compilare il modulo al seguente link:

http://www.personaltrainerumbria.it/contatti/

“Tratta bene il tuo corpo: è l’unico posto che hai per vivere”