Commenti disabilitati su Una supplementazione di carboidrati non aumenta la performance negli esercizi con i pesi ad alta intensità

Una supplementazione di carboidrati non aumenta la performance negli esercizi con i pesi ad alta intensità

 In questa ricerca sono stati analizzati gli effetti dell’ingestione di carboidrati (CHO), durante una seduta di allenamento che prevedeva l’esecuzione di uno squat ad esaurimento (STE), in 8 uomini allenati. I soggetti hanno partecipato ad uno studio randomizzato, controbilanciato, a doppio cieco e con il placebo e sono stati testati separatamente in 7 giorni. I soggetti hanno consumato 0,3/kg CHO (o placebo PLC)/ massa corporea immediatamente prima dell’esercizio e dopo ogni serie di squat completata. Lo STE consiste in serie di 5 ripetizioni ad un intensità dell’85% di 1 ripetizione massimale (1RM). La performance è stata misurata come somma delle serie. Non sono state notate delle differenze significative tra il gruppo CHO e quello PLC (CHO 3.5 +/- 3.2, PLC 3.5 +/- 2.7), ripetizioni (CHO 20.4 +/-14.9, PLC 19.7 +/- 13.1), carico (CHO 2928.7 +/- 2219.5 kg, PLC 2772.8 +/- 1951.4 kg), lavoro totale (CHO 29.9 +/- 22.3 kJ, PLC 28.6 +/- 19.5 kJ). Questi risultati suggeriscono che una supplementazione di CHO non aumenta le performance di squat con l’85% di carico di 1RM.
Kulik JR, Touchberry CD, Kawamori N, Blumert PA, Crum AJ, Haff GG.
J Strength Cond Res. 2008